Ilaria Pozzi

About This Project

Ilaria Pozzi Modella

Un corpo. Un corpo che incarna in sé armonia e continua evoluzione; che attraverso un percorso fatto di determinazione e anche di dolore, si avvicina sempre di più alla realizzazione di un progetto. Un corpo che diventa supporto di espressione artistica che va oltre l’estetica; vestito di se stesso, che rimane impenetrabile pur se esposto agli sguardi. Un corpo che attinge dalle sue profondità i colori e le forme che lo adorneranno rendendolo unico, diventando testimonianza visibile dell’anima che si nasconde al suo interno, chiara eppure enigmatica; che rivela quello che vuole rivelare e cela quello che vuole celare, che indirizza e guida gli occhi di chi lo osserva attraverso una mappa dai contorni già definiti. È questo l’ideale che prende corpo e volto in Ilaria Pozzi, modella, musa e molto altro. Il rapporto con il suo corpo è spontaneo, schietto, sincero. Per questo non le causa imbarazzo posare senza veli. Davanti all’ obiettivo, il suo corpo è nudo sempre e mai. Vestita solo d’inchiostro, protetta dal suo impalpabile guscio colorato, rappresenta una sfida per chiunque volesse andare oltre l’apparenza e guardare più in fondo. Attraverso le sue pose comunica meglio che con qualsiasi altra forma di espressione. Nell’ intreccio delle membra i suoi tatuaggi creano di volta in volta ulteriori disegni e trame, sempre nuovi e diversi. Lascia che l’ occhio del fotografo metta in luce le molteplici e quasi infinite sfaccettature del suo corpo, senza remore e falsi pudori. Da lei emana un erotismo velato e intenso al tempo stesso. Una sensualità misteriosa emerge dal contrasto tra il suo corpo sottile ed efebico e il clamore dei disegni che la ricoprono. In un mare di scatti, Ilaria è sempre se stessa e sempre diversa. Un lunghissimo divenire, un infinito trasformarsi, un incessante evolvere. Alla continua ricerca di quel netto confine che separa l’apparire dall’essere per fonderli insieme in un tutto indissolubile. Elettra Morelli

http://www.ilariapozzi.com/ilaria/